Storia

Le radici di Brachi sono a Prato, nel cuore di un distretto tessile al quale sono legati i destini di molti grandi marchi della moda italiana.

Quarant’anni di traguardi

1977
Primo Brachi fonda a Prato il Laboratorio di Analisi, Prove e Ricerche Tessili.

1981
Il Laboratorio riceve l’importante accreditamento Mark & Spencer London, prima nomina di una lunghissima lista.

1983
AMC, influente gruppo d’acquisto di retailer americani, sceglie Brachi come proprio laboratorio di riferimento per l’Italia.

1998
Brachi ottiene il prestigioso accreditamento internazionale Sinal secondo la norma ISO/IEC 17025.

2008
Brachi apre un sede operativa a Hangzhou, in Cina: Brachi Testing Services diventa la denominazione ufficiale dell’azienda.

2010
La Joint Venture con il Zejiang CIQ fa di Brachi l’unico laboratorio italiano abilitato a emettere rapporti di prova con valore legale in Cina.

2013
Dal sodalizio con Process Factory nasce 4sustainability, per offrire a chi opera nel mercato della moda un supporto specializzato sulla strada della sostenibilità.

2015
Brachi apre un proprio laboratorio a Dhaka, in Bangladesh, accreditato per tutti i test meccanici e chimici di cui alla normativa ISO/IEC 17025:2005.

2016
Due contratti di partnership strategica con PTTF-Pakistan Textile Testing Foundation e Testtex estendono le attività di Brachi anche a Pakistan e India.

Novità dal mondo ZDHC

ZHDC pubblica la nuova MSRL e aggiorna la Conformance Guidance

 Con il 2020 ormai alle porte, è stata l’occasione per celebrare i successi raggiunti e definire l’inizio di una nuova fase. Durante la quinta edizione dell’Annual Meeting è stato lanciato lo ZDHC Impact Report, testimone dell’enorme impatto sull’industria moda che l’associazione ha avuto negli ultimi anni, aiutando a cambiare il paradigma da controllo di prodotto a controllo di processo.

Brachi torna al servizio della filiera

Lunedì 27 aprile riaprono le sedi di Prato e Montemurlo del laboratorio Brachi.

In seguito alle più recenti indicazioni del Governo, da lunedì 27 aprile le sedi del laboratorio Brachi di Prato e Montemurlo sono di nuovo aperte ai clienti per l’accettazione dei test, mentre da martedì 28 aprile riprende la normale attività di analisi.

Brachi ospita il Miroglio Fashion Workshop

Negli splendidi spazi del museo Pecci Brachi ha organizzato un incontro con Miroglio e i suoi fornitori.

Negli splendidi spazi del museo Pecci Brachi ha organizzato un incontro con Miroglio e i suoi fornitori per parlare del nuovo M-Durability Program. Lo scopo principale del M-Durability Program è aumentare la durabilità dei capi. Questa nuova strategia si basa su un progressivo movimento verso lo “slow fashion”, permettendo a Miroglio di innalzare ulteriormente la qualità dei suoi prodotti e prestare più attenzione alla sostenibilità ambientale.

Brachi Process Innovation:
Progetto co-finanziato nel quadro del POR FESR Toscana 2014-2020

SCARICA IL POSTER