Prove di Laboratorio

Il Laboratorio Brachi vanta decenni di esperienza nei test sul cashmere.

Diversificazione e specializzazione

Forte di un team tecnico di primo livello e di apparecchiature all’avanguardia tecnologica, Brachi Testing Services è in grado di effettuare la quasi totalità dei test richiesti dal mercato, secondo le principali norme nazionali e internazionali: UNI, EN, ISO, ASTM, AATCC e CFR, GB, JIS, IUF, ecc.

La partecipazione stabile a circuiti interlaboratorio garantisce l’affidabilità di tutti i test eseguiti.

Il nostro catalogo di prove, molte delle quali certificate ACCREDIA, è tra i più completi sul mercato.
Le nostre competenze spaziano dai prodotti tessili per i settori della moda e dell’arredo ai tessuti-non tessuti, ai capi di abbigliamento, dalla pelle al cuoio, alle componenti metalliche e non metalliche, dagli articoli di pelletteria alle calzature fino agli ausiliari chimici, e alle acque industriali oltre che ai giocattoli di materiale tessile.

Fiore all’occhiello del laboratorio è la lunga esperienza nei test su cashmere: Brachi Testing Services è uno dei pochi laboratori al mondo riconosciuti dalla maggiore organizzazione internazionale di tutela del cashmere CCMI.


RICHIEDI UN TEST
Scarica il Test Request Form. Il modulo, compilato in tutti i suoi campi, va consegnato al laboratorio unitamente al campione da testare.

Condizioni di Servizio
Quantità Minime per Prove

logo Accredia

LAB N° 0224 L

Membro degli Accordi di Mutuo Riconoscimento
EA, IAF e ILAC

Signatory of EA, IAF and ILAC
Mutual Recognition Agreements

Riparte il settore moda lusso in Cina

La ripresa delle vendite in Cina rappresente una importante boccata di ossigeno per tutto il comparto.

Brachi Testing Service, unica realtà italiana con un proprio laboratorio in Cina, vuole essere partner di tutti i marchi ed i produttori che volendo sviluppare le vendite sul mercato cinese in maniera duratura, devono assicurare il rispetto dei requisiti di legge GB.

BTS si accredita “ZDHC MRSL 2.0 Accepted Conformance Indicator”

Potrà certificare la conformità alla MRSL 2.0 di ZDHC, Level 1

Lo scorso Novembre, è stata pubblicata la versione aggiornata della MRSL ZDHC che, oltre ad estendere l’elenco di sostanze ristrette rispetto a gruppi chimici già attenzionati, introduce nuove categorie.

Novità di luglio del regolamento REACH

I nuovi requisiti per i prodotti del comparto tessile.

Nel messe di luglio ci sono state delle novità riguardo alcune sostanze, utilizzate anche dal comparto moda, ritenute pericolose. Entreranno in vigore una serie di restrizioni definite dal Regolamento REACH che renderanno obbligatorio il rispetto dei limiti indicati in allegato XVII del Regolamento stesso.

Brachi Process Innovation:
Progetto co-finanziato nel quadro del POR FESR Toscana 2014-2020

SCARICA IL POSTER