13 luglio 2018

Avviso ai consumatori

Dal 30 agosto, nuovi obblighi per comunicare la presenza sui prodotti di sostanze chimiche nocive

I prodotti commercializzati in California che contengono sostanze soggette al Safe Drinking Water and Toxic Enforcement Act of 1986devono essere muniti di un avviso ai consumatori che li informa circa la presenza di sostanze nocive per la salute. Tutto questo a meno di diverse disposizioni fornite da Leggi Federali o da Sentenze delle Corti dello Stato della California.

È quanto dispone l’emendamento all’Articolo 6 del Titolo 27 del California Code of Regulation (CCR) – meglio noto come California Proposition 65 – relativo agli “Avvertimenti chiari e Ragionevoli” da fornire ai consumatori, che entrerà in vigore il 30 agosto 2018.

L’aggiornamento chiarisce i ruoli degli operatori economici chiamati al rispetto degli obblighi imposti dal regolamento, il cui scopo è definire le responsabilità di rivenditori e produttori, ma anche quelle attribuibili a chi gestisce le vendite attraverso cataloghi e siti web.
L’emendamento prevede anche nuove specifiche riguardo alla forma con cui il messaggio deve essere riportato sul prodotto, catalogo o sito web. Si prevedono a tal fine due modalità.


- etichettatura in forma estesa: nel testo dell’avvertimento deve essere indicato il nome delle sostanze presenti sul prodotto, il tipo di tossicità attribuito a dette sostanze e il sito web dove trovare le informazioni relative al regolamento Cal. Prop. 65


- etichettatura in forma breve: nel testo dell’avvertimento deve essere indicato solo il tipo di tossicità associato alle sostanze presenti sul prodotto e il sito web dove trovare le informazioni relative al regolamento Cal. Prop. 65


Sia per la forma estesa che per quella abbreviata è prevista l’apposizione di un logo di pericolo e la scritta WARNING.

Entrando nel dettaglio degli aggiornamenti relativi alla forma che deve assumere l’etichettatura di avvertimento, rispetto alla versione in vigore prima del 30 agosto 2018, sono stati introdotti i seguenti obblighi:


- il testo dell’avvertimento WARNING deve essere della stessa dimensione del testo utilizzato per fornire le altre informazioni e comunque non deve essere inferiore a 6pt


- l ’avviso deve comprendere un pittogramma posto a sinistra del testo consistente in un triangolo equilatero con sfondo giallo e bordo nero in grassetto con un punto esclamativo in grassetto nero all’interno (il sito dell’OEHHA - The Office of Environmental Health Hazard Assessment fornisce un file con i pittogrammi nelle dimensioni ammesse dal regolamento)


- subito dopo il logo deve essere riportata l’indicazione WARNINGin grassetto e lettere maiuscole


- alla scritta WARNINGdevono seguire le informazioni relative al pericolo che, come abbiamo detto, possono essere espresse in una forma estesa – obbligatoria nel caso di vendite online o su cataloghi – oppure in forma abbreviata per i prodotti di consumo, ad eccezione di quelli soggetti a prescrizioni specifiche e definiti al paragrafo 25607 del CCR.


Di seguito, gli esempi di avviso riportati nel Regolamento.


Avviso esteso per articoli che contengono sostanze definite cancerogene
[Pittogramma] - WARNING -This product can expose you to chemicals including [name of one or more chemicals], which is [are] known to the State of California to cause cancer. For more information go to www.P65Warnings.ca.gov.
Nota:
 se nell’articolo è presente solo una sostanza deve essere omessa la frase “chemicals including”.


Avviso esteso per articoli che contengono sostanze definite tossiche per la riproduzione
[Pittogramma] - WARNING - This product can expose you to chemicals including [name of one or more chemicals], which is [are] known to the State of California to cause birth defects or other reproductive harm. For more information go to www.P65Warnings.ca.gov.
Nota: se nell’articolo è presente solo una sostanza deve essere omessa la frase “chemicals including”.


Avviso esteso per articoli che contengono sia sostanze definite cancerogene che sostanze definite tossiche per la riproduzione
[Pittogramma] - WARNING - This product can expose you to chemicals including [name of one or more chemicals], which is [are] known to the State of California to cause cancer, and [name of one or more chemicals], which is [are] known to the State of California to cause birth defects or other reproductive harm. For more information go to www.P65Warnings.ca.gov.
Nota: se nell’articolo è presente solo una sostanza deve essere omessa la frase “chemicals including”.


Avviso esteso per articoli che contengono sostanze definite sia cancerogene che tossiche per la riproduzione
[Pittogramma] - WARNING -This product can expose you to chemicals including [name of one or more chemicals], which is [are] known to the State of California to cause cancer and birth defects or other reproductive harm. For more information go to www.P65Warnings.ca.gov.
Nota: se nell’articolo è presente solo una sostanza deve essere omessa la frase “chemicals including”.


Avviso abbreviato per articoli che contengono sostanze cancerogene
[Pittogramma] - WARNING - Cancer - www.P65Warnings.ca.gov.


Avviso abbreviato per articoli che contengono sostanze tossiche dannose per la riproduzione
[Pittogramma] - WARNING - Reproductive Harm - www.P65Warnings.ca.gov.


Avviso esteso per articoli che contengono sostanze definite sia cancerogene che tossiche per la riproduzione
[Pittogramma] - WARNING - Cancer and Reproductive Harm - www.P65Warnings.ca.gov.


L’attribuzione del tipo di tossicità alle sostanze viene fatta sulla base dei riferimenti scientifici utilizzati per la loro valutazione. La classificazione di ciascuna sostanza è indicata nella lista delle sostanze regolamentate dal Cal. Prop 65. In alcuni casi, il tipo di tossicità può variare a seconda del tipo di esposizione a cui può essere sottoposto il consumatore (orale, per inalazione, ecc.). Per queste sostanze, la scelta dell’avviso dovrà tenere conto anche del tipo di tossicità associato all’esposizione a cui il consumatore che utilizza il prodotto può essere soggetto.

Condividi