16 giugno 2014

Eccellenza in rete

Brachi Testing Services unico laboratorio Bureau Veritas in Italia

Ci sono membership che esaltano la qualità. È il caso di Bureau Veritas, la rete internazionale di laboratori strutturata per valorizzare le eccellenze individuali e offrire in tutto il mondo servizi di testing, ispezioni e audit sulla catena di fornitori, ship classification, formazione. Ebbene, Bureau Veritas ha scelto Brachi quale unico referente in l’Italia per l’esecuzione di analisi e test di laboratorio - un riconoscimento prestigioso che si rinnova ormai dal 2008.

Questo significa che tutte le aziende chiamate ad effettuare prove per i maggiori retailers americani o per clienti che raccomandano Bureau Veritas possono rivolgersi con fiducia al Laboratorio Brachi per informazioni sui servizi, sui relativi costi e sui vari requisiti, in genere, relativi ai capitolati dei principali retailer internazionati di seguito elencati:
Ann Taylor, Abercrombie & Fitch, Asos, Benetton, Bloomingdale’s, Celio, Chico’s, Colwater Creek, Cracker Barrel, Dillard’s, Emilio Pucci, Etam, Express, Fifth & Pacific Companies, French Connection, Gerry Weber, Grosso Moda, Groupe Beuamanoir, Guess, Ivanka Trump, Jack Willis, J. Crew, Jigsaw, J. Jill, Jos a Bank, Kellwood, Land’s End, Levi’s Strauss, Limited Brands, Limited Stores, Maidenform Inc., New Look, NY & Co., Oasis, Phase Eight, Polo Ralph Lauren, Pompea, PVH (Warnaco), QVC, Restoration Hardware, Sacks 5’ Avenue, Scotch and Soda, Target, The Levy Group, The Row, The White Company, Trade Associates Group Ltd, Walmart, Walt Disney, Whistles, White House Black Market.

Essendo accreditato presso la Consumer Product Safety Commission, il Laboratorio Brachi è inoltre in grado di eseguire tutte le prove legate al General Conformity Certificate obbligatorio per la commercializzazione di prodotti negli Stati Uniti, nonché quelle previste dalla California Proposition 65.
Il supporto alle aziende include anche la definizione di programmi ragionevoli di prove necessarie per produrre le certificazioni GCC previste per il mercato USA.

Condividi